Qualche consiglio in cucina

 

Colazioni

La colazione non solo è il momento della giornata che prediligo ma sono convinta che farla nella maniera giusta sia anche il primo passo per gestire la giornata con il giusto carico di energie e nutrienti.

Per questo vi lascio qualche idea per la colazione:

  • Banana bread: 3 banane mature, 3 uova, 100gr farina di riso integrale, 3 cucchiai di olio EVO, 5 noci spezzettate, un cucchiaino di cannella, un pizzico di noce moscata, una bustina di lievito vanigliato, un pizzico di sale: frullare le banane tagliate in pezzetti con le uova e l’olio, unire le parti secche e versare l’impasto nella teglia ricoperta da carta da forno. Cuocere per 180°C per 35 minuti in forno statico.

  • Focaccine di mele: Dosi per 2 persone: 150g di farina di grano saraceno o di farina di semola integrale, 150g di yogurt greco, una mela tagliata a dadini, 2 cucchiaini di bicarbonato, qualche goccia di cioccolata o un cucchiaino di miele, e se è necessario rendere più morbido l’impasto puoi aggiungere una goccia di latte o di latte vegetale; una volta amalgamato bene si cuoce in forno a 200°C per 7-8 minuti

  • Pancake 30gr di farina di avena o riso o cocco o di semola integrale, 1 uovo, un cucchiaino di bicarbonato, un goccio di latte di avena. Cuocere in un padella antiaderente. Lo puoi guarnire con marmellata, sciroppo d’acero, frutta, cacao, granella di nocciole, crema di frutta secca 100% 

  • Porridge d'avena: 100 ml di latte di avena + 50gr di fiocchi di avena: fai bollire il latte di avena con i fiocchi fino a raggiungere la consistenza che più ti piace. Puoi aggiungerci cacao in polvere, qualche pezzo di frutta fresca o secca, cannella, granella di nocciole​, cacao in polvere

  • Pudding di semi di chia: la sera prima mescolare bene 25g di semi di chia con 100ml di latte vegetale (avena o riso) e del cacao in polvere o cannella e lasciare riposare in frigo. La mattina si può aggiungere un pochino di miele se gradito.

 

Primi piatti

  • Risotto con finocchi e carote: pulire e tagliare i finocchi in listarelle e le carote in piccole rondelle; saltare i finocchi e le carote in padella con pepe e noce moscata e lasciare ammorbidire. Nel frattempo preparare del brodo vegetale con sedano e carote. Tostare il riso in una pentola e poi unire ai finocchi e alle carote. Lasciare cuocere aggiungendo il brodo vegetale. A fine cottura mantecare con un po' di parmigiano e aggiungere pepe e noce moscata se gradito.

  • Spaghetti di grano saraceno con zucchine e ricotta di mucca fresca: è un piatto unico gluten-free facile e veloce da preparare. Saltate in padella le zucchine e a cottura ultimata aggiungete la ricotta mescolando fino ad ottenere una consistenza cremosa. Una volta cotti gli spaghetti, mantecate in tutto con un po' di acqua di cottura: buon appetito!

  • Pancakes di farina di ceci: amalgamate circa 70 grammi di farina di ceci per porzione con acqua fino ad ottenere una pastella, aggiungete un pizzico di sale (preferibilmente marino integrale) e un filo di olio EVO. Scaldate un padellino antiaderente e versate l'impasto per ottenere dei pancakes della grandezza che preferite. Una volta cotti li potete accompagnare con una porzione di verdure e se volete con una fonte proteica come salmone affumicato, prosciutto crudo magro o ricotta magra.

 

Secondi piatti

  • Bocconcini di vitella con latte di cocco, yogurt greco e curry: lasciare appassire un pochino la cipolla e aggiungere i bocconcini. Una volta cotti esternamente aggiungere il latte di cocco e lo yogurt greco (0% o 5%%) e lasciare cuocere. Se si vuole raggiungere una consistenza più cremosa aggiungete un pochino di maizena o fecola di patate (per evitare la formazione di grumi, sciogliete la maizena in un goccio di latte a parte e poi aggiungete alla carne). Prima di ultimare la cottura aggiungete il curry.

 

©2020 di Valeria Chiappetta Biologa Nutrizionista. Creato con Wix.com