Cerca
  • Valeria Chiappetta

"Integrazione nutrizionale precoce in pazienti non critici ricoverati in ospedale per COVID-19"

Qualche giorno fa è uscito sulla rivista Elsevier-Nutrition un lavoro di un gruppo di medici del Policlinico "S. Matteo" di Pavia in cui si descrive un protocollo nutrizionale applicato ai pazienti non critici ricoverati a seguito dell'infezione da SARS-CoV2, mettendo

in risalto come il trattamento alimentare possa rivelarsi fondamentale nell'esito positivo della COVID-19.

Nelle immagini che seguono vi descrivo il protocollo usato e le conclusioni che ne sono state tratte.
















Bibliografia

Caccialanza R., Laviano A., Lobascio F., Montagna E., Bruno R., Ludovisi S., COrsico A.G., Di Sabatino A., Belliato M., Calvi M., Iacona I., Grugnetti G., Bonadeo E., Muzzi A., Cereda E. - "Early nutritional supplementation in non-critically ill patients hospitalized for the 2019 novel coronavirus disease (COVID-19): Rationale and feasibility of a shared pragmatic protocol" - Elsevier Nutrition April 2020, 110835 (https://doi.org/10.1016/j.nut.2020.110835)

0 visualizzazioni
 

©2020 di Valeria Chiappetta Biologa Nutrizionista. Creato con Wix.com